Urban Spaces

Cari Soci,

oggi vogliamo parlarvi di “Urban Spaces”, progetto che è partito lo scorso anno nella città di Torino.

Perché Torino. E’ proprio a Torino, nell’area dell’Ex Moi, tre palazzine occupate da centinaia di migranti e rifugiati, che abbiamo un progetto pilota avviato da un paio d’anni, in cui alcuni operatori e volontari del gruppo locale di MSF stanno conducendo attività di orientamento ai servizi sanitari pubblici territoriali attraverso un protocollo di intesa con l’Azienda Sanitaria Locale e il Comune di Torino e la proficua collaborazione con diverse organizzazioni della società civile.

Che cosa è Urban Spaces. E’ un progetto che, nato sotto la guida di MSF Grecia, vede il coinvolgimento di diverse sezioni e mira a sensibilizzare sul tema della migrazione i soci di MSF e l’intera opinione pubblica in sei grandi città: Atene, Torino, Istanbul, Johannesburg, Città del Messico e Montreal. L’idea di base è di promuovere nelle sei città attività ed eventi di sensibilizzazione attraverso partnership con istituzioni locali, scuole, università, associazioni. Questa fase del progetto si concluderà nell’autunno del 2019. 

Che cosa si sta facendo a Torino. A Torino il progetto, coordinato da Valentina Reale (staff di MSF Italia) con il coinvolgimento attivo del nostro gruppo locale, prevede una collaborazione con l’Università sul tema migranti e abitare; attività in diverse scuole con testimonianze dirette da parte di rifugiati e migranti; una collaborazione con il Master di giornalismo “Giorgio Bocca” focalizzata sul ruolo dei media nella percezione delle migrazioni e su come comunicare messaggi positivi sulle migrazioni. Altri partner del progetto sono, tra gli altri, il Comune di Torino, UNHCR e la diocesi di Torino/Fondazione Migrantes.

Oggi, che ci troviamo a operare in un contesto nazionale così disumano e desolante, è ancora più importante aderire a iniziative come questa, che promuovono l’inclusione sociale e la solidarietà come dovere morale.

Se siete interessati ad avere maggiore dettagli sul progetto e a dare una mano, in qualsiasi forma, con qualsiasi disponibilità di tempo, potete scrivere a Valentina (valentina.reale@rome.msf.org): vi aiuteremo a individuare la forma migliore di partecipazione per voi. 

Qui di seguito il link della presentazione "Cambiare la narrazione sul tema della migrazione" fatta da Francois Dumont insieme a una collaboratrice del Master di Giornalismo ad Atene lo scorso gennaio, nel corso dell’ultimo incontro tra tutti i partner internazionali del progetto Urban Space: https://www.dropbox.com/s/iy4kmzn5yp04y9b/Changing%20the%20narrative_Urban%20Spaces%20Workshop_22012019.pptx?dl=0

In allegato trovate un report con le realtà coinvolte e le iniziative che partiranno a breve, e inoltre il bel reportage fotografico dedicato all'ex-MOI di Torino su Millenium (mensile del Fatto Quotidiano), con anche un'intervista al nostro mediatore culturale Gighi. Potete trovare anche le minute dell'ultimo incontro sul progetto a cui abbiamo partecipato sabato mattina ad Atene.

Vi aspettiamo a Torino! 

By: Annalisa Napoleoni